ANDROID: le 5 app da installare assolutamente

TOP 5 app android

Nell’articolo di oggi vedremo insieme le 5 app che necessariamente ognuno di voi dovrebbe avere sul proprio smartphone o tablet Android.

In questo caso non vi parlerò dei soliti Facebook, Youtube e Whatsapp. Sarebbe inutile, considerando che il 90% degli utenti abbia già provveduto ad installarle autonomamente, a prescindere dalla qualità o meno delle stesse. In questa sede vorrei invece darvi qualche consiglio su altre tipologie di app, più o meno conosciute, che esulano dal classico servizio di chat o video sharing, puntando maggiormente su ciò che possa effettivamente avere un’utilità, pratica o funzionale, nell’utilizzo di tutti i giorni.

  • AirDroid
  • Clean Master
  • Soundwire
  • Pixel Battery Saver
  • Sfondi Premium HD

 

1 – AIRDROID | VOTO: 8

Grazie a quest’applicazione, l’utente avrà la possibilità di gestire file, chiamate ed sms direttamente dal proprio pc. Sarà infatti sufficiente scaricarla sullo smartphone/tablet e stabilire una comunicazione con il ricevitore, appositamente installato sul computer. Il tutto avverrà sfruttando la connessione WiFi ed interagendo con un’interfaccia web, accessibile da qualunque browser, presente all’indirizzo web.airdroid.com. L’utilizzatore non sarà più costretto ad usufruire di un cavo usb per trasferire file multimediali. Inoltre, qualora il dispositivo fosse dotato anche di permessi di root, verranno abilitate ulteriori opzioni: si potrà ad esempio interagire con le conversazioni di Whatsapp direttamente dalla versione desktop di AirDroid.

 

2 – CLEAN MASTER | VOTO: 9

Consiglio prezioso per tutte le sfortunate vittime di smartphone affetti dalla “sindrome del lag e del rallentamento del sistema operativo”. Questa applicazione sarà la vostra ancora di salvezza nei momenti più critici: basterà infatti un semplice tocco sull’icona di Clean Master per liberare istantaneamente buona parte della memoria ram, occupata dai programmi in esecuzione. Accedendo invece all’app vera e propria, saranno disponibili opzioni specifiche, relative alla pulizia avanzata, tra le quali ritroviamo ad esempio la possibilità di liberare la memoria cache da tutti quei file divenuti ormai inutili ed obsoleti. Non sono garantiti miracoli, ma resta comunque un’ottima “cura”.

 

3 – SOUNDWIRE | VOTO: 8

L’utilità di quest’app consiste nel permettere all’utente di trasmettere l’audio del pc direttamente sul proprio dispositivo mobile, per mezzo di connessione WiFi. Come nel caso di AirDroid, basterà installare il ricevitore sul computer e, dopo aver selezionato correttamente il proprio indirizzo IP, stabilire un collegamento con l’app, che invece sarà installata su Android. Per i più smanettoni, disponibili anche settaggi approfonditi che daranno modo di affinare minuziosamente qualità del suono e sincronizzazione.

 

4 – PIXEL BATTERY SAVER | VOTO: 8

Un must per chiunque possegga smartphone o tablet con display Super Amoled. Grazie alla sovrapposizione di una griglia di colore nero (più o meno marcata, a seconda delle preferenze), che andrà completamente a spegnere determinati pixel, la vita utile del vostro compagno tecnologico aumenterà notevolmente, per effetto di un conseguente calo di risoluzione. Non sarà rivoluzionaria quanto l’ultra risparmio energetico, visto per la prima volta sul Samsung Galaxy S5, ma è certo che si tratti di un valido supporto. Cliccando sul link indicato di seguito, troverete un articolo nel quale parlo in maniera più approfondita del funzionamento di Pixel Battery Saver.

 

5 – SFONDI PREMIUM HD | VOTO: 9

Si sa, anche l’occhio vuole la sua parte. Con l’ausilio di quest’app, trovare panorami suggestivi e wallpaper accattivanti non sarà più un problema. Una volta installata, avrete libero accesso ad una varietà incredibile di sfondi, ottimi dal punto di vista qualitativo e ben organizzati in diverse categorie, consentendo quindi una ricerca mirata e precisa. Fatta la vostra scelta, occorrerà semplicemente scaricare il file immagine (eventualmente ritagliarlo, in base alle proprie esigenze) ed applicarlo.

Trovi questo articolo anche sul sito GiveMe5.

 


Leggi anche:

ANDROID: i 5 migliori icon pack gratuiti

RISPARMIARE BATTERIA: i 5 consigli da seguire


 

Se l’articolo ti è piaciuto, non perdere i prossimi interessanti tutorial inerenti al mondo del web e della tecnologia: cerca Mybestutorial anche su Facebook, Twitter, Google+ e Youtube.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nico Petilli

La scrittura è il mezzo tramite cui la mia creatività prende vita. Sono un grande appassionato del mondo della tecnologia ed amo tenermi costantemente aggiornato sull'argomento. "Il mio consiglio ai giovani scrittori è quello di smettere di cercare consigli dai vecchi scrittori"cit. Charles Bukowski

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Condivisioni